Ma questo problema ce l’ho solo io?

A chi è rivolto?
È rivolto a piccoli gruppi di genitori che hanno il bisogno ed il desiderio di approfondire una specifica tematica educativa.
I gruppi possono essere composti da persone che si conoscono e scelgono di fare un percorso insieme (genitori di una classe o di un oratorio, amici, appartenenti ad una realtà sportiva o di volontariato), oppure che si ritrovano “da sconosciuti” a partire da un interesse tematico comune.

A che cosa serve?
È lo spazio nel quale sperimentare forme di confronto, scambio e conoscenza, sia a partire da una problematica condivisa, che da un tema di interesse comune.
Il gruppo sarà lo spazio nel quale ciascuno, anche grazie alla storia dell’altro, potrà riappacificarsi con la propria, imparare grazie all’incontro, sentirsi meno solo e scoprire differenti strategie educative.

Com’è organizzato e quanto costa?
I gruppi sono composti da minimo 5 persone e massimo di 10.
A partire dal numero dei partecipanti e dalla tipologia di lavoro, si strutturerà un percorso idoneo. Il costo sarà quindi definito in base al progetto proposto